Home Autori Demiurghi Adoro l'imperfezione...
Adoro l'imperfezione...
Autori demiurghi
Scritto da jarabe didp   

Adoro l'imperfezione della tua voce; quel lieve foro, nella tela ben

tessuta, è uno spiraglio di luce.

Tendo a misticizzarla, perdendomi in quelle vocalizzazioni deliranti e

fobiche. Mi illudo.

Il tuo corpo marziano si agita incessantemente. Cosa cerchi di comunicarmi

mio biondo alieno?

Che alla fine è giusto cercare un proprio spazio nell'oblìo umano ? Mi stai

indicando delle priorità?

Sono trafitto e violentato dalla tua codificata ostensione, le tue perifrasi

masticate sono un sentiero nascosto.

Mio biondo amico, sono mesi che ti sto trascurando.

Eppure scolpisci e modelli il mio animo, mi rendi inobbiettivo ed

innamorato.

Questo mi intimorisce, ma sa anche illuminarmi.

Incendiami ancora una volta. In questa notte così tetra, cerco il tuo aiuto.

Un tuo tocco.

Canzonami le piramidi in cinque sesti, trascinami nel limbo.

Dimmi come posso sparire totalmente e non essere mai trovato.

Ho bisogno di disintegrarmi,ricompormi di nuovo,sistemarmi in quel dolce

mosaico d'estasi,

e poi voglio illudermi che ogni cosa sia al suo posto.

 
 

Cerca